Crea sito
Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Chi siamo?

L’associazione Sinistra Universitaria nasce con l’obiettivo di difendere i diritti della popolazione studentesca di Parma, mediante la rappresentanza.
L’esigenza di una rappresentanza nasce dal bisogno di noi studenti di avere delle tutele in quelli che sono i nostri diritti fondamentali, negli ultimi tempi assai spesso minacciati da scellerate riforme che vanno a colpire il settore pubblico mirando a sancire il definitivo declino dell’università pubblica, e tentano di reprimere ogni sviluppo ad una coscienza critica e al libero pensiero.
Crediamo pertanto sia importante il nostro impegno su tematiche quali il diritto allo studio, le politiche abitative (toccando in particolar modo il problema degli affitti spesso onerosi e in nero), la difesa dei diritti degli studenti-lavoratori e di quelli fuorisede.
Il nostro compito è quello di lavorare per la risoluzione di tutti i problemi, anche i più piccoli, che riguardano gli studenti del nostro ateneo. E’ per questo che la nostra attività è svolta prevalentemente all’interno dei singoli dipartimenti e corsi di laurea, vivendo a diretto contatto con gli studenti e cercando di essere il loro punto di riferimento nel farci da portavoce delle loro istanze con le istituzioni universitarie.
La nostra associazione lavora inoltre allargando il proprio raggio d’azione a questioni di portata nazionale, mirando a sensibilizzare la cittadinanza studentesca attraverso l’organizzazione di iniziative che hanno al centro temi di carattere politico-culturale, fino all’organizzazione di eventi ludici come cineforum, gite e tornei di calcetto. Tutte le  notizie della nostra Università e della nostra associazione viaggiano online tramite questo sito internet, l’account Facebook e Twitter, costantemente aggiornati.
Noi di Sinistra Universitaria crediamo che la pubblica discussione e il dissenso, che sono il sale della nostra associazione, siano elementi propri di una società studentesca democratica; una società che vuole un’università giusta si basi su logiche culturali meritocratiche e di sviluppo paritario.

“[…] è il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante”

                                                                                                                              Antoine de Saint-Exupéry