Crea sito
Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Trovare casa a Parma

Sicuramente, per tutti coloro i quali si apprestano a trasferirsi per motivi di studio in questa nostra città, già all’età di 18/19 anni si ritroveranno alle prese con contratti di locazione, proprietari assillanti, annunci ovunque (dalle bacheche in giro per l’Ateneo ai vari annunci sui social network, siti di annunci etc) ma non è poi così impossibile riuscire ad ottenere dopo qualche giorno di “assidua” ricerca un tetto sotto cui abitare. I costi delle varie stanze vanno dai 120/170 euro in doppia e dai 210/350 euro per la singola, questi costi sono variabili in base alla zona in cui si decide di prendere casa (centro città, zona stazione etc) e inoltre in alcuni casi questi canoni d’affitto includono le spese condominiali e le spese di riscaldamento, nel caso di riscaldamento centralizzato (riscaldamento gestito in modo automatico a livello condominiale).
I consigli che ci riserviamo di darvi sono quelli di:

  • trovare una casa nei pressi della zona universitaria di riferimento, o tuttavia trovare una sistemazione tale per cui sia vicina alle fermate dei bus in modo tale da poter raggiungere la sede universitaria d’interesse in maniera rapida;
  • trovare una casa circondata da buoni servizi (supermercati, banca, posta);
  • trovare una casa con la possibilità di avere una cantina o uno spazio in cui lasciare la bici (utile mezzo di locomozione per la nostra città) onde prevenirne eventuali furti.

La nostra università possiede uno sportello casa, al momento in fase di ristrutturazione organizzativa.
RESIDENZE Er.go (Case dello studente)
Le residenze presenti sul territorio parmigiano sono:

  • Residenza Cavestro, piazzale Bertozzi;
  • Residenza Volturno, via Volturno;
  • Residenza S.Pancrazio, via Enrico Bertoluzzi 1;
  • Residenza Montebello, piazzale Occorsio 1;
  • Residenza Ulivi, via Pasini 36;
  • Residenza Tobagi, via Tobagi 2,4,6;
  • Residenza Casalegno, via Casalegno 2,14,16

Sono residenze gestite da Er.go (Ente regionale per il diritto allo studio), si può fare richiesta per un:

  • servizio abitativo ad accesso agevolato  riservato agli studenti fuori sede (non residenti nei Comuni indicati nelle tabelle n. 6 e 7 in appendice) risultati idonei nelle graduatorie sulla base dei requisiti di reddito e di merito;
  • servizio abitativo a libero accesso esaurita la riserva di posti ad accesso agevolato, per durate brevi ed occasionali il servizio è rivolto a studenti iscritti all’Università degli studi di Parma

La domanda deve essere presentata, esclusivamente on line, sul sito ER.GO entro le seguenti scadenze:

  • per studenti: iscritti ad anni successivi di tutti i corsi – matricole dei corsi di laurea magistrale – corsi di specializzazione, primi e secondi anni dal 15 luglio al 10 agosto 2015
  • per studenti: matricole dei corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico dal 15 luglio al 31 agosto 2015 .

Per ulteriori informazioni, clicca qui.